contatti

Registri di monitoraggio AIFA

I Registri dei farmaci sottoposti a monitoraggio sono uno strumento necessario per verificare l’appropriatezza prescrittiva dei farmaci dopo l’autorizzazione all'immissione in commercio.

Introdotti dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) nel 2005, questi registri coinvolgono diverse aree terapeutiche e specialistiche e possono essere considerati la rappresentazione della real clinical practice.

Il nostro sito usa cookie per offrire una migliore fruibilità di navigazione inclusi cookie "terze parti" e di profilazione per sottoporti contenuti in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione sul sito acconsenti alluso dei cookie.