contatti

Esame obiettivo - Introduzione

L’esame obiettivo (EO) è indubbiamente la componente centrale della visita clinica.

Dopo aver raccolto le informazioni anamnestiche, utili a inquadrare il paziente e a comprendere necessità, dubbi e aspettative, l’EO rappresenta un momento di stretto contatto fisico attraverso il quale il medico può (e deve) non soltanto raccogliere impressioni e segni, ma anche cercare un riscontro il più possibile immediato e concreto ai sintomi riferiti dal paziente.

Il nostro sito usa cookie per offrire una migliore fruibilità di navigazione inclusi cookie "terze parti" e di profilazione per sottoporti contenuti in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione sul sito acconsenti alluso dei cookie.