contatti

Intelligenza emotiva ed empatia in sanità

Molte delle variabili nell’idea di “intelligenza emotiva” sono antiche come la storia del pensiero, che nasce quando, con le ipotesi della filosofia greca, gli uomini cominciarono a interrogarsi sulla propria natura e sul ruolo che spetta alla ragione e ai sentimenti nella conduzione dell’esistenza.

L’uomo, emotivo e razionale, non vive solo con la realtà che vede, ma spesso con quella che si crea. Questo consente di indirizzare il comportamento nella direzione del raggiungimento degli obiettivi stabiliti, siano essi individuali o comuni.

Il nostro sito usa cookie per offrire una migliore fruibilità di navigazione inclusi cookie "terze parti" e di profilazione per sottoporti contenuti in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione sul sito acconsenti alluso dei cookie.