contatti

Lavorare in medicina generale e/o continuità assistenziale: come inizia l’avventura

La professione del medico di medicina generale (MMG), richiede che alla base vi sia l’aspirazione di essere un medico a 360°, che vuole curare la persona oltre alla malattia, che vuole occuparsi di tutti gli ambiti della salute, “specializzandosi” su tutto ciò che è prevenzione.

Diventare medico di medicina generale (MMG) è un nobile intento, che deve però fare i conti con diversi ostacoli: da quelli propriamente clinici a quelli burocratici e amministrativi. Ma se ci si sente “tagliati” per questa “avventura”, il risultato finale sarà comunque ampiamente positivo.

Il nostro sito usa cookie per offrire una migliore fruibilità di navigazione inclusi cookie "terze parti" e di profilazione per sottoporti contenuti in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione sul sito acconsenti alluso dei cookie.