contatti

Slow medicine

Le 5 pratiche a rischio di inappropriatezza in cardiologia riabilitativa

Solo un terzo dei pazienti con cardiopatia ischemica inizia un programma di riabilitazione cardiovascolare ed i costi d’intervento sono ancora molto elevati. Dall'analisi delle cause alle possibili soluzioni, capiamo insieme come assistere al meglio i pazienti per favorire nel paziente cardiopatico la piena ripresa dell'attività fisica e lavorativa.

Il nostro sito usa cookie per offrire una migliore fruibilità di navigazione inclusi cookie "terze parti" e di profilazione per sottoporti contenuti in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione sul sito acconsenti alluso dei cookie.