contatti

Osteoporosi e fratture da fragilità: diamo i numeri

Le fratture da fragilità rappresentano una vera e propria emergenza per il nostro Paese: in Italia, solo nel 2017, si sono verificati circa 600.000 casi che hanno richiesto ospedalizzazione, ma si tratta di un numero altamente sottostimato. Questi dati prendono infatti in considerazione solo i casi di fratture ospedalizzate, ma le dimensioni di questa emergenza sono in realtà decisamente maggiori, se si considerano anche tutte quelle che non sono state registrate perché senza ricovero.

Una frattura da fragilità rappresenta un campanello d’allarme che va preso in seria considerazione: la persona che ne viene colpita avrà un rischio 5 volte superiore, rispetto al resto della popolazione, di incorrere in un secondo episodio nei successivi due anni.

Il nostro sito usa cookie per offrire una migliore fruibilità di navigazione inclusi cookie "terze parti" e di profilazione per sottoporti contenuti in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione sul sito acconsenti alluso dei cookie.