contatti

Linee guida acc/aha 2017 per l’ipertensione

“Non curare l’ipertensione, ma il paziente”. Questo deve diventare il nuovo approccio nella gestione del paziente iperteso. Dalle Linee Guida internazionali arrivano le novità e le indicazioni pratiche per tenere sotto controllo questa patologia che rappresenta un fattore di rischio importante per le malattie cardiovascolari. Scopri subito cosa dicono le ultime Linee Guida ACC/AHA e come seguire al meglio i tuoi pazienti.

L’ipertensione arteriosa è uno dei principali fattori di rischio per le malattie cardiovascolari. A metterlo in luce sono stati per primi gli americani quando, alla fine degli anni Quaranta, hanno iniziato a tenere sotto controllo un’intera coorte di popolazione – quella di Framingham, cittadina del Massachusetts – alla ricerca di fattori favorenti la comparsa di ictus e infarti del miocardio.

Il nostro sito usa cookie per offrire una migliore fruibilità di navigazione inclusi cookie "terze parti" e di profilazione per sottoporti contenuti in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione sul sito acconsenti alluso dei cookie.