contatti

I disturbi del comportamento alimentare

La quinta edizione del Manuale Diagnostico Statistico delle Malattie Mentali dell’American Psychiatric Association (DSM) ha apportato importanti modifiche al capitolo dei Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA), con l’obiettivo di stabilire una maggiore continuità diagnostica tra adolescenza ed età adulta e ha definito i disturbi della nutrizione e dell’alimentazione come un unico insieme. Fondamentali sono il riconoscimento precoce e l’approccio multidisciplinare dei DCA, tuttora in costante aumento.

Il nostro sito usa cookie per offrire una migliore fruibilità di navigazione inclusi cookie "terze parti" e di profilazione per sottoporti contenuti in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione sul sito acconsenti alluso dei cookie.