contatti

Depressione post-partum e baby blues: quando bisogna intervenire

Il baby blues e la depressione post-partum (Postpartum Depression, PPD) sono disturbi dell’umore - rispettivamente di lieve e di più severa intensità - che possono manifestarsi dopo il parto, in un periodo caratterizzato da una profonda trasformazione dell’equilibrio fisico, psichico e relazionale della donna. Gli effetti della PPD possono incidere sull’interazione madre-figlio e sullo sviluppo affettivo e cognitivo del bambino. Fra le opzioni terapeutiche più efficaci, l’uso di antidepressivi e il supporto telefonico.

Depressione post-partum e baby blues, quali differenze?

Il nostro sito usa cookie per offrire una migliore fruibilità di navigazione inclusi cookie "terze parti" e di profilazione per sottoporti contenuti in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione sul sito acconsenti alluso dei cookie.